Governance - Poste Tutela

Organi Societari

Consiglio di amministrazione

  • Presidente: Pasquale Marchese
  • Amministratore Delegato: Vanes Montanari
  • Consiglieri: Giuseppe Antonino, Silvia Marinari, Dilva Satariano

Collegio Sindacale

  • Presidente: Giovanni Galoppi
  • Sindaci Effettivi: Antonella Baudo, Salvatore De Bellis
  • Sindaci Supplenti: Irene Bertucci, Gianmarco Fugazza

Revisione legale dei conti
L'incarico relativo alla revisione legale dei conti (art. 2409-bis e segg. Cod. Civ., così come modificati con l'entrata in vigore del D. Lgs. 27 gennaio 2010, n. 39, di "Attuazione della Direttiva 2006/43/CE relativa alla revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati") è stato conferito alla società PwC PricewaterhouseCoopers SpA per gli esercizi 2015-2019, con deliberazione dell'Assemblea ordinaria degli Azionisti dell'3 agosto 2015, in approvazione della proposta avanzata dal Collegio Sindacale.

 

Management

 

 

Codice Etico

Il codice etico PosteTutela è quello della capogruppo Poste italiane e sancisce non solo i principi e i valori sui quali si fonda la nostra impresa e ai quali tutti i dipendenti sono chiamati ad attenersi, ma anche l'insieme delle responsabilità che PosteTutela assume verso l'interno e verso l'esterno. Siamo convinti che l'etica nella conduzione degli affari sia da perseguire congiuntamente ai risultati di business.

Modello Organizzativo 231

Il CdA di PosteTutela, al fine di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari delle attività aziendali, ha adottato un modello di organizzazione, gestione e controllo in linea con le prescrizioni del D.Lgs. 8 giugno 2001 n.231, che ha adeguato la normativa interna in materia di responsabilità delle persone giuridiche alle convenzioni internazionali cui l'Italia ha già da tempo aderito. Tale Decreto ha introdotto a carico delle persone giuridiche un regime di responsabilità penale per alcuni reati commessi nell'interesse o a vantaggio delle stesse, che va ad aggiungersi a quella della persona fisica che ha realizzato materialmente il fatto. Insieme al codice etico, il nostro modello organizzativo costituisce un valido strumento affinché dipendenti, clienti, partner, fornitori seguano, nell'espletamento delle proprie attività, comportamenti in linea con i valori etico-sociali cui la Società si ispira.

Statuto

Il nostro Statuto definisce l'oggetto sociale dell'Azienda, le regole di nomina e il funzionamento degli organi sociali; in particolare diventa uno strumento utile per tutti coloro che si relazionano con la Società a diverso titolo per conoscerne le regole basilari.