Comunicato Stampa

È possibile leggere il testo del comunicato stampa o scaricare sul pc il documento in formato pdf, attraverso il link in fondo alla pagina web.

22 mar 2016

Poste Italiane: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2015 e propone un dividendo di 34 centesimi per azione

• Ricavi totali consolidati: € 30,7 miliardi, +7,8% (€ 28,5 miliardi nel 2014)
• Risultato operativo consolidato: € 880 milioni, +27,4% (€ 691 milioni nel 2014)
• Utile netto consolidato: € 552 milioni (€ 212 milioni nel 2014)
• Proposto un dividendo di € 34 centesimi per azione da sottoporre ad approvazione assembleare
• Masse gestite/amministrate: € 476 miliardi, +3,1% (€ 462 miliardi al 31.12.2014)
• Posizione finanziaria netta industriale: avanzo di € 302 milioni (disavanzo di € 1.451 milioni al 31.12.2014)

Il Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane S.p.A. (“Poste Italiane”), presieduto da Luisa Todini, ha esaminato e approvato in data odierna la Relazione Finanziaria Annuale 2015, redatta in conformità ai criteri di rilevazione, misurazione e classificazione stabiliti dai principi contabili internazionali (IAS/IFRS).

Leggi il comunicato stampa integrale in versione pdf