dcsimg

Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Nata nel 1862 come azienda autonoma responsabile dei servizi postali e telegrafici per conto dello Stato, oggi Poste Italiane S.p.A. è una società quotata ed è a capo del più grande gruppo italiano nel settore dei servizi, al primo posto nel Paese per numero di dipendenti.

La Società, con 136.555 dipendenti1 e una rete di 12.822 Uffici Postali, è dotata della più estesa infrastruttura di servizi in Italia e rappresenta un punto di riferimento chiave sul territorio per famiglie ed imprese. Ad oggi, infatti, la rete di distribuzione di corrispondenza e pacchi di Poste Italiane copre il 100% del territorio italiano, con oltre 2.000 centri di distribuzione, smistando oltre 3 miliardi di pezzi di corrispondenza e più di 100 milioni di pacchi ogni anno per una clientela di 34 milioni di utenti. Oltre alla solidità della rete distributiva, il Gruppo è anche il più grande operatore in Italia nel settore dei pagamenti e del digitale grazie ad un approccio integrato dei canali di distribuzione fisici e digitali in grado di assicurare la gestione di pagamenti con carta per oltre 100 miliardi di euro nel 2017.
 

1Dato espresso in Full Time Equivalent (FTE).


I numeri del Gruppo Poste Italiane


La vicinanza e il forte radicamento sul territorio costituiscono elementi fondamentali, non solo per il successo del Gruppo, ma anche per l’ambizioso obiettivo dell’Azienda di contribuire al mantenimento ed al rafforzamento del tessuto sociale nazionale.

La capillarità del network, con percentuali di copertura dei Comuni italiani tra il 93% e il 100% nelle diverse aree geografiche, permette a Poste Italiane di offrire i suoi prodotti a privati, imprese e numerosi enti della Pubblica Amministrazione, attraverso servizi innovativi, trasparenti e facili da usare, progettati per migliorare la vita dei cittadini e la competitività delle aziende.

È importante sottolineare che il Gruppo si è dotato di una piattaforma distributiva multicanale e integrata che è ingrado di servire l’intera popolazione italiana, non solo attraverso la rete degli Uffici Postali, ma anche tramite operatori e un’infrastruttura virtuale con canali multimediali all’avanguardia. Per poter raggiungere questo obiettivo Poste Italiane è decisa a rispettare in modo continuo i propri valorifondanti. In particolare, soddisfazione del cliente, etica, integrazione, professionalità, energia realizzativa e innovazione non sono soltanto i valori cui si ispiranole persone che lavorano in Poste Italiane, ma rappresentano anche un punto di riferimento per la nascita di una cultura coerente con la tradizione e la storia delle Poste in Italia.

Nel corso dei suoi 155 anni di storia, Poste Italianeha saputo evolversi e innovarsi pur mantenendo saldi i propri valori cardine come la prossimità territoriale, l’attenzione alle persone e la propensione all’innovazione. Grazie alla capacità di mettere sempre al centro delle proprie strategie le esigenze del Cliente, Poste Italiane ha saputo anticipare le principali tendenze evolutive italiane degli ultimi anni, erogando servizi in grado di stare al passo con i tempi e di contribuire attivamente allo sviluppo economico e sociale del Paese. In particolare, gli elementi che contraddistinguono il posizionamento competitivo del Gruppo possono essere individuatinei seguenti fattori:
 
  • il marchio, sinonimo di fiducia, affidabilità e vicinanza al cliente;
  • la disponibilità di una piattaforma multicanale, integrata, estesa e capillare;
  • l’operatività multibusiness del Gruppo;
  • un’ampia e diversificata gamma di servizi offerti, pensati per rispondere alle esigenze di ciascuna categoria;
  • il focus su innovazione e l’attenzione alle nuove esigenze dei clienti;
  • il senso di appartenenza e dedizione delle persone di Poste Italiane.

L’unione di questi elementi, confermata nel tempo, ha permesso a Poste Italiane di trasformarsi da puro operatorepostale a società con un’infrastruttura di servizi erogati quotidianamente e per l’intera popolazione italiana.
Poste Italiane S.p.A. è la società capogruppo del Gruppo Poste Italiane e ha sede in Italia1. A livello organizzativo la capogruppo detiene, direttamente o indirettamente, partecipazioni in 25 società controllate operanti tutte nei rispettivi settori di attività del Gruppo (come riportato di seguito). Nell’ambito del percorso di semplificazione societaria del Gruppo, nel corso del 2017 sono state effettuate le seguenti operazioni:
 
  • scissione parziale di Postecom S.p.A., in favore di Postel S.p.A., e in particolare del ramo societario connesso alla partecipazione di Postecom in PatentiViaPoste ScpA e nel Consorzio Poste Motori, e fusione per incorporazione di ciò che rimaneva della Società in Poste Italiane;
  • approvazione del progetto di fusione per incorporazione di Poste Tutela (100% Poste Italiane S.p.A.) in Poste Italiane. Poste Tutela è la società che svolge – prevalentemente in favore del Gruppo – servizi di trasporto, contazione, deposito e custodia valori, nonché di vigilanza armata e portierato, attraverso il coordinamento di una rete capillare di operatori terzi specializzati presenti su tutto il territorio nazionale;
  • cessione a favore dell’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa della partecipazione pari al 100% del capitale sociale di Banca del Mezzogiorno-MedioCredito Centrale detenuta da Poste Italiane.
 

L’assetto organizzativo del Gruppo

 
1 Relativamente al capitale di proprietà, il 29,3% della Società è controllato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, il 35% da Cassa Depositi e Prestiti S.p.A.e, per la residua parte, da azionariato istituzionale ed individuale.

© Poste Italiane 2018 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina