dcsimg

Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Poste Italiane: avvio iter di costituzione di un istituto di moneta elettronica nell’ambito del GruppoIl Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane ha approvato lo svincolo dal Patrimonio BancoPosta di beni e rapporti giuridici in parte destinati a confluire in un patrimonio destinato alla monetica e ai servizi di pagamento.

Roma, 25 gen 2018 16:24

Il Consiglio di Amministrazione di Poste Italiane tenutosi in data odierna ha approvato lo svincolo dal Patrimonio BancoPosta di beni e rapporti giuridici in parte destinati a confluire in un patrimonio destinato alla monetica e ai servizi di pagamento che si intende costituire nell’ambito della controllata PosteMobile.
 
In particolare, il Consiglio di Amministrazione ha approvato, una volta presentata l’istanza alla Banca d’Italia e ricevute le necessarie autorizzazioni:
  • la sottoposizione all’Assemblea straordinaria degli azionisti di Poste Italiane della proposta di rimozione del vincolo di destinazione al Patrimonio BancoPosta dell’insieme di attività, beni e rapporti giuridici costituenti il ramo d’azienda inerente la monetica e i servizi di pagamento, che formerà parte del conferimento in natura in favore di PosteMobile;
  • la costituzione, da parte di PosteMobile, di un patrimonio destinato – che include il citato ramo d’azienda – dedicato alla monetica e ai servizi di pagamento, tramite il quale la stessa PosteMobile possa operare quale Istituto di Moneta Elettronica (IMEL), continuando anche a svolgere le attuali attività di operatore mobile virtuale.

 
La costituzione di un intermediario specializzato in ambito pagamenti, mobile e digitale, consentirà di perseguire con maggiore efficacia gli obiettivi di sviluppo nel comparto e di rafforzare il modello di servizio nei confronti della clientela retail, business e Pubblica Amministrazione. 

 
 
Per maggiori informazioni:
 
Poste Italiane S.p.A. – Media Relations
Federica de Sanctis
Responsabile Media Relations
Tel. +39 0659582097
Mail federica.desanctis@posteitaliane.it
 
Poste Italiane S.p.A. – Investor Relations
Massimiliano R. Riggi
Responsabile Investor Relations e Business Insight
Tel. +39 0659584716
Mail massimiliano.riggi@posteitaliane.it

© Poste Italiane 2019 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina