dcsimg

Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Poste Italiane è una realtà dinamica che cambia ed evolve per competere su numerosi mercati: finanziario e assicurativo, logistico, delle telecomunicazioni, dei servizi di certificazione e di comunicazione digitale, del pagamento e del commercio elettronico, della gestione documentale, dell’e-Government, dell’e-Procurement, della sicurezza informatica, dell’outsourcing dei processi documentali.

Poche altre aziende nel panorama nazionale possono offrire l’opportunità di confrontarsi con una così ampia gamma di prodotti e servizi. Il Gruppo Poste Italiane è attento ai percorsi di crescita interna e alla valorizzazione delle proprie persone ma allo stesso tempo ricerca sul mercato sia professionisti che abbiano maturato una consolidata esperienza professionale sia giovani e brillanti neolaureati (prevalentemente in ingegneria o discipline economiche), da inserire inizialmente in stage con la prospettiva della successiva assunzione.
Vengono utilizzati diversi canali di recruiting in relazione alla tipologia di profilo ricercato. Uno dei più importanti è costituito dal database di Poste Italiane, a cui tutti possono accedere per inserire il proprio CV.

L’Azienda, sulla base della sua insindacabile valutazione, potrà contattare i soli candidati che riterrà essere in possesso dei requisiti (es. titolo di studio, esperienza professionale maturata, specializzazioni, ect.), di volta in volta ricercati sulla base degli specifici fabbisogni aziendali.
I candidati vengono contattati telefonicamente e, verificata la disponibilità e l’interesse per l’opportunità professionale offerta, vengono convocati per la selezione.
Gli strumenti e le metodologie di selezione variano a seconda dei profili ricercati. In via generale, per i candidati che non hanno maturato significative esperienze professionali la selezione viene effettuata utilizzando test attitudinali e di lingua inglese, prove di gruppo e colloqui individuali.

Per i candidati con un consolidato background professionale si ricorre ad un’intervista strutturata. Ciascuno strumento è finalizzato a valutare le caratteristiche della persona, il grado di conoscenze e competenze tecnico-specialistiche possedute e la motivazione.
La fase finale dell’iter di selezione è rappresentata dall’intervista tecnica effettuata dal responsabile della funzione aziendale interessata, ed è finalizzata a verificare il livello di conoscenze/competenze posseduto nonché - per i neolaureati - la coerenza degli studi effettuati rispetto al profilo richiesto. A questa fase accedono solo i candidati risultati idonei alla prima fase di selezione curata dalla funzione Risorse Umane.
Al termine del processo viene individuato il candidato più in linea con il profilo ricercato, che verrà contattato per definire i termini dell’eventuale inserimento.

© Poste Italiane 2018 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina