Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Investire in Poste Italiane Un'azienda basata su solidi fondamenti di business adeguati ai nuovi bisogni dei clienti.

Deliver 2022 - il piano strategico a cinque anni di Poste Italiane che ha l’obiettivo di massimizzare il valore della più grande rete distributiva d’Italia.

Investire in Poste Italiane significa investire nella più grande network distributivo di servizi in Italia. Dalla sua nascita nel 1862, Poste Italiane è sinonimo di fiducia  e prossimità al pubblico, alle aziende e alle istituzioni. Con 158 anni di esperienza alle spalle e davanti a sé un futuro da costruire intorno alla crescita sostenibile, innovativa e profittevole per la comunità, i clienti, i dipendenti e gli azionisti. Le attività del gruppo comprendono il recapito di corrispondenza e pacchi, i servizi finanziari e assicurativi, i sistemi di pagamento digitali e carte di pagamento, oltre alla telefonia mobile. Nel 2018, Poste Italiane ha lanciato un Piano Strategico con un orizzonte di cinque anni, “Deliver 2022”. Al centro della strategia c’è la profonda conoscenza delle esigenze dei clienti in continua evoluzione e un programma di trasformazione centrato sui dipendenti, sull'innovazione e sulla tecnologia. Grazie ad una strategia di crescita di 5 anni basata su solidi fondamenti di business adeguati ai nuovi bisogni dei clienti attraverso l’identificazione di obiettivi finanziari pragmatici e KPI chiaramente definiti con una rinnovata attenzione alle performance operative, Poste continua  far leva sui seguenti punti di forza:
 
  • essere la rete di distribuzione più affidabile e capillare del paese, con una vasta base clienti di 35 milioni di persone
  • un modello di business diversificato ed unico, fatto di quattro segmenti distinti e al contempo altamente complementari, che si adattano allo scenario macro-economico, contribuendo ad una solida evoluzione della profittabilità operativa
  • una piattaforma solida per l’innovazione e una customer experience che traina la crescita aziendale
  • un profilo finanziario robusto, con uno stato patrimoniale solido e una forte capacità di generare liquidità con una limitata leva finanziaria ed elevati coefficienti patrimoniali regolamentari e riserve di liquidità
  • nostro piano quinquennale prevede un aumento dei ricavi del 5%, un aumento dell’utile operativo pari a 60% e il raddoppio dell’utile netto
  • l'impegno di aumentare del 5% annuo il dividendo per il 2018, 2019 e 2020 ed un pay-out minimo pari al 60% con una crescita del dividendo di oltre il 5% annuo durante il corso del piano
  • l’implementazione del Piano Strategico è supportata da tre fattori abilitanti chiave: le nostre persone, il nostro brand e il focus sulla sostenibilità
  • La visione del Piano Deliver 2022 è: “essere la rete di distribuzione più affidabile e capillare del paese”
 






 








 




















Fonti: Banca d’Italia, Ania, AGCOM, CRIF
I dati relativi a Posta, Comunicazione e Logistica sono a fine 2019. Le altre quote di mercato si riferiscono a 9M 2019. I dati sono estrapolati sulla base di calcoli interni.
1. Forza lavoro media permanente + flessibile per l'esercizio 2019;

Percorso di sostenibilità

Nell’ultimo triennio, Poste Italiane ha intrapreso un importante percorso di sostenibilità orientato a promuovere gli elementi distintivi della propria strategia aziendale, trasformare le sfide del mercato in opportunità di creazione di valore condiviso e concorrere allo sviluppo del livello di reputazione aziendale.

A supporto del raggiungimento degli obiettivi prefissati lungo tale percorso, l’Azienda ha intrapreso specifiche azioni con l’obiettivo di promuovere e diffondere, a livello di Gruppo, una cultura aziendale orientata alla sostenibilità lungo l’intera catena del valore. Declinate lungo tre direttrici principali - Reporting, Strategia e Governance - tali azioni hanno determinato importanti trasformazioni evolutive che in breve tempo hanno portato l’Azienda a raggiungere numerosi traguardi e riconoscimenti; emblematico, è l’ingresso nei prestigiosi Indici di sostenibilità internazionali.

Inteso come elemento chiave a supporto della strategia di business, oggi la sostenibilità è considerata una componente integrante delle attività, dei processi e della strategia aziendale, risultando embedded in tutte le componenti della realtà aziendale ed elemento imprescindibile per la definizione delle future scelte strategiche e finanziarie intraprese dal Gruppo.

Il percorso di sostenibilità di Poste Italiane