Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Corrispondenza, Pacchi e Distribuzione Le attività di recapito sono parte integrante della storia di Poste Italiane.

Nel settore della corrispondenza e della logistica, abbiamo saputo interpretare la nostra missione originaria in chiave moderna, investendo per mettere le nostre infrastrutture al passo con i tempi, rispondere alle mutate esigenze della clientela e sviluppare soluzioni innovative. Stiamo in particolare implementando un nuovo modello operativo, il Joint Delivery Model finalizzato a garantire l’evoluzione del servizio di recapito in linea con lo sviluppo dell’e-commerce e, al fine di garantire un adeguato livello di protezione delle merci, abbiamo integrato il modello di security esistente con quanto previsto dal modello internazionale TAPA-FSR (Transported Asset Protection Association – Facility Security Requirements) dedicato specificatamente all’ambito logistico.
 
  • Corrispondenza. Dal 1862 consegniamo lettere alle famiglie e alle imprese italiane. Siamo oggi il primo operatore postale in Italia e ci è stato demandato, in esclusiva, il Servizio Postale Universale nel nostro Paese. L’assegnazione di questo servizio, che comprende la consegna di corrispondenza e pacchi a tutti i residenti italiani, è stata rinnovata dalle autorità competenti per 15 anni a partire dall’aprile 2011. Per le consegne, ci avvaliamo della nostra piattaforma distributiva multicanale, che poggia su quasi 13.000 uffici postali e più di 28.000 portalettere.
 
  • Soluzioni tecnologiche. Per seguire le evoluzioni del mercato legate alla digitalizzazione, abbiamo investito da tempo nella corrispondenza ibrida, il servizio che permette di “materializzare” un documento digitale e recapitarlo in forma cartacea al destinatario. Siamo inoltre all’avanguardia nelle comunicazioni elettroniche e il settore della “cyber-security”, con soluzioni per garantire l’integrità e la certificazione delle comunicazioni digitali e delle operazioni.
 
  • Pacchi. Lo sviluppo dell’e-commerce ha dato uno slancio considerevole al mercato dei pacchi. Questo si è riflettuto sul nostro comparto Corriere Espresso, Logistica e Pacchi, che conosce una costante crescita a livello di volumi e ricavi e che rappresenta un settore strategico per la nostra crescita. In particolare, nel giugno 2018 abbiamo siglato una partnership con Amazon, di durata triennale e rinnovabile per un ulteriore biennio, per la consegna di prodotti di e-commerce attraverso la nostra capillare presenza territoriale, il nostro corriere espresso SDA e la nostra compagnia area MistralAir.
 
  • Sicurezza Fisica. Poste Italiane ha scelto di aderire all’Associazione Internazionale TAPA EMEA, con l’impegno di potenziare la sicurezza fisica presso i principali siti logistici, offrendo una maggiore garanzia ai propri clienti e fornitori. L’Azienda si impegna a diffondere continuamente la cultura della sicurezza attraverso attività di formazione rivolte al proprio personale, l’emanazione di policy e procedure specifiche lo scounting di soluzione tecnologiche avanzate e l’innovazione di processi e tecnologie, l’adeguamento del proprio assetto organizzativo con il potenziamento delle professionalità degli addetti alla sicurezza rispetto ai diversi ambiti di business aziendali. Il tutto finalizzato a realizzare un sistema di sicurezza organico, il cui funzionamento è continuamente monitorato da indicatori di processo e sale di controllo H24, che assicurano un intervento immediato nel caso si verifichino allarmi.

© Poste Italiane 2020 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina