Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Poste Italiane - PST

Chi siamo
Con 158 anni di storia, una rete di oltre 12.800 Uffici Postali, circa 130 mila dipendenti, 536 miliardi di euro di attività finanziarie totali e 35 milioni di clienti, Poste Italiane è parte integrante del tessuto economico, sociale e produttivo del Paese e rappresenta una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte della clientela. 
Quotata alla Borsa di Milano dal 2015, Poste Italiane ha un flottante di circa il 35% di cui una quota di circa il 10% divisa tra azionisti retail e il restante detenuto da alcuni tra i più importanti fondi istituzionali a livello globale. Il 65% delle azioni è poi ripartito tra Ministero dell’Economia, che ne detiene una quota del 29,26%, e da Cassa depositi e prestiti che possiede una quota del 35%. Da aprile 2017 Maria Bianca Farina è Presidente e Matteo del Fante Amministratore Delegato e Direttore Generale.
Poste Italiane è oggi la più grande realtà del comparto logistico in Italia ed è leader nel settore finanziario, assicurativo e dei servizi di pagamento.

Roma, 30 giu 2020 09:01
 Poste Italiane entra nella top 5 delle aziende per parità di genere

Il Gruppo guidato dall’AD Matteo Del Fante ottiene un ulteriore riconoscimento per l’impegno sulla parità di genere e si posiziona al terzo posto tra i 40 titoli guida di Piazza Affari.

Roma, 23 giu 2020 10:58
Poste Italiane: modifica al calendario degli eventi societari per l’anno 2020

Poste Italiane S.p.A. informa che, a parziale variazione di quanto indicato nel comunicato stampa del 30 gennaio 2020 relativo al calendario degli eventi societari 2020, il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2020 sarà esaminato dal Consiglio di Amministrazione della Società nella riunione dell’11 novembre 2020, anziché il 10 novembre 2020.

Roma, 23 giu 2020 09:01
Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

L’Azienda aderisce al più importante standard internazionale che fornisce le linee guida sulla Responsabilità Sociale delle Imprese per uno sviluppo sostenibile nell'economia globale.

Roma, 19 giu 2020 14:08
Poste Italiane: le pensioni di luglio in pagamento da mercoledì 24 giugno

Ritiro possibile da oltre 7.000 Postamat per chi ha scelto l’accredito. Per coloro che invece devono necessariamente recarsi negli Uffici Postali per il ritiro in contante sarà effettuata una turnazione in ordine alfabetico. Gli over 75 possono delegare al ritiro i Carabinieri

6 mar 2020
6 marzo 2020: presentazione dei risultati di Gruppo FY2019

Presentazione del bilancio di esercizio di Poste Italiane S.p.A. al 31 dicembre 2019 e aggiornamento sui target del 2020 nell'ambito del piano strategico “Deliver 2022”.

15 mag 2020
15 maggio 2020: Assemblea degli Azionisti

13 mag 2020
13 maggio 2020: presentazione dei risultati di Gruppo 1Q2020

31 lug 2020
31 luglio 2020: presentazione dei risultati di Gruppo 2Q&1H2020

Dati al 31 12 2019

Le operazioni

  • 8 milioni di prodotti finanziari venduti l’anno
  • 148 milioni di pacchi recapitati l’anno

La rete

  • 12.809 uffici postali

Le persone

  • 129.000 dipendenti

I servizi finanziari

  • 21,5 milioni di carte prepagate Postepay
  • 28,7 milioni di carte di pagamento

Contratti trasparenti

Puoi conoscere in pochi semplici passi il dettaglio dei singoli contratti stipulati nel corso del mese.

Piccoli Comuni

Poste Italiane ha avviato un percorso fatto di impegni reali, investimenti e nuovi servizi per la crescita economica e sociale del Paese.

finanza sostenibile

Finanza Sostenibile

L’impegno del Gruppo Poste Italiane per garantire ai propri clienti investimenti responsabili.

Censimento Fotografia Italia

Censimento delle Raccolte Fotografiche in Italia

L’Archivio Storico di Poste Italiane partecipa al progetto Censimento delle Raccolte Fotografiche in Italia, promosso dal Ministero per i Beni Culturali.

Fondazione

Un sostegno alle politiche di inclusione e solidarietà per aiutare i più deboli.

Dillo a Poste Italiane

Ascoltiamo la voce dei nostri clienti per costruire insieme a loro i prodotti e i servizi di domani.

© Poste Italiane 2020 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina