dcsimg

Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Poste Italiane sospende i mutui nella zona colpita dal crollo del ponte Morandi di GenovaPoste Italiane è vicina alle famiglie colpite dalla tragedia del crollo del Ponte Morandi

Genova, 31 ago 2018 16:16

Poste Italiane è vicina alle famiglie colpite dalla tragedia del crollo del Ponte Morandi e ha deciso, in accordo con Deutsche Bank, di sospendere il pagamento delle rate dei mutui per gli immobili della “zona rossa”.
Da sabato 1 settembre i titolari di Mutuo BancoPosta potranno richiedere la sospensione delle rate per le abitazioni e le attività di natura commerciale ed economica svolte negli edifici sgomberati a seguito del crollo del viadotto Polcevera dell’autostrada A10.
L’intervento a sostegno delle persone colpite dal crollo conferma lo storico ruolo sociale di Poste Italiane ed è in linea con i valori di vicinanza ai territori, alle famiglie e alle comunità che da sempre ispirano l’azione dell’azienda.
Maggiori informazioni saranno disponibili sul sito Internet di Poste Italiane.
 
 
Poste Italiane
Media Relations
Mail: ufficiostampa@posteitaliane.it
 

© Poste Italiane 2018 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina