dcsimg

Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Welfare e benessere del personale Si sono sviluppati piani di welfare aziendale, con l’obiettivo di aumentare la soddisfazione dei lavoratori e rafforzare il sistema di sicurezza sociale, attraverso una molteplicità di servizi e prestazioni messi a disposizione dall’Azienda.

L’aumento del benessere delle persone, oltre a portare a migliori condizioni lavorative e di vita, è il presupposto per ottenere una maggiore fidelizzazione, che si traduce in un incremento di valore produttivo e dell’autoefficacia sia individuale che collettiva. Di In tale contesto, si sono sviluppati piani di welfare aziendale, con l’obiettivo di aumentare la soddisfazione dei lavoratori e rafforzare il sistema di sicurezza sociale, attraverso una molteplicità di servizi e prestazioni messi a disposizione dall’Azienda.

Ecco qualche esempio concreto dei piani di welfare messi in atto da Poste Italiane:
 
  • Conciliazione vita lavorativa e privata - Con la finalità di conciliare la vita lavorativa con la vita privata, il Gruppo prevede numerose iniziative per i suoi dipendenti e le loro famiglie. Tra queste, si cita il servizio di asilo nido aziendale presso la sede di Roma e Bologna e, in convenzione con accordo di reciprocità, a Milano. Per i figli di dipendenti con disabilità, sono previste inoltre vacanze residenziali della durata di 15 giorni, con la presenza di un assistente dedicato per ciascun ragazzo. I costi sono a totale carico dell’Azienda e per le famiglie che accompagnano i ragazzi vengono offerti pacchetti a condizioni economiche vantaggiose. 
  • Salute e prevenzione - Dal 2018, i dipendenti del Gruppo Poste Italiane possono usufruire di una forma di assistenza integrativa sanitaria. Inoltre, anche quest’anno il Gruppo ha previsto azioni di sensibilizzazione su tematiche inerenti la prevenzione ed un adeguato stile di vita, abbinate all’erogazione di servizi specialistici gratuiti o a condizioni economiche agevolate presso la sede aziendale, tutte rientranti nel progetto Piano Salute. 
  • Cultura e istruzione - In qualità di partner naturale della Pubblica Amministrazione nello sviluppo dei servizi al cittadino, prosegue, inoltre, la partecipazione dell’Azienda a “Campioni dell’Alternanza”, progetto del MIUR che coinvolge grandi aziende italiane e multinazionali. Con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, l’Azienda ha siglato un apposito Protocollo in materia, individuando sette percorsi di alternanza scuola lavoro, raggruppati in cinque aree (marketing clienti retail e grandi imprese, logistica e recapito, funzioni direzionali, educazione finanziaria e customer experience) che consentono agli studenti delle scuole superiori di secondo grado di conoscere il mondo postale e i principali processi aziendali.

© Poste Italiane 2019 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina