Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer.
Per una navigazione ottimale del sito ti consigliamo di aggiornare il browser ad una versione più recente: Aggiorna IExplorer

Il percorso di sostenibilità di Poste Italiane Nell’ultimo triennio, Poste Italiane ha intrapreso un importante percorso di sostenibilità orientato a promuovere gli elementi distintivi della propria strategia aziendale, trasformare le sfide del mercato in opportunità di creazione di valore condiviso e concorrere allo sviluppo del livello di reputazione aziendale.

Per Poste Italiane la sostenibilità è componente integrante delle attività, dei processi e della strategia aziendale e rappresenta un driver fondamentale nelle scelte strategiche e finanziarie del Gruppo. In questo senso, Poste Italiane negli anni ha intrapreso un importante percorso di consolidamento della propria strategia di sostenibilità orientata alla creazione di valore condiviso per i propri stakeholder e allo sviluppo della propria reputazione.
 
Il Gruppo si è parallelamente impegnato nella diffusione di una cultura aziendale orientata verso tematiche di sostenibilità che trovano attuazione concreta attraverso la declinazione di tre direttrici principali - Reporting, Strategia e Governance. Tutto questo ha permesso in breve tempo di portare ad importanti trasformazioni evolutive e al raggiungimento di numerosi traguardi e riconoscimenti nazionali ed internazionali. 

Il percorso di sostenibilità di Poste Italiane

Il valore della reputazione e gli Indici di sostenibilità in cui è presente Poste

Consapevole che il valore generato da una azienda si basa sempre di più su capitali intangibili, Poste Italiane vede nella reputazione un asset fondamentale in grado di orientare le scelte dei suoi stakeholder. La buona valutazione che un’azienda si guadagna, infatti, accresce la fiducia nei suoi confronti aumentandone la competitività.

Ancor più durante l’emergenza sanitaria, nel periodo più difficile della storia democratica del Paese, l’Azienda ha confermato la sua tradizionale vocazione di vicinanza al territorio con una serie di misure eccezionali, come il pagamento anticipato delle pensioni con turnazioni in ordine alfabetico, l’accordo con l’Arma dei Carabinieri per la consegna a domicilio della pensione agli over 75 e la collaborazione con le Istituzioni nella distribuzione delle mascherine alla popolazione. Il monitoraggio di RepTrak, piattaforma che misura la reputazione aziendale, nel mese di aprile 2020 ha ritenuto che il Gruppo abbia compiuto importanti passi in avanti grazie al miglioramento della qualità dei suoi servizi e all’attenzione prestata alle tematiche ESG.

Un altro importante indice della reputazione ottenuta da Poste Italiane è rappresentato dai molteplici premi e riconoscimenti conseguiti nel corso degli ultimi anni, che rafforzano maggiormente la sua immagine e confermano l’efficacia delle scelte strategiche intraprese. 
Top Manager Reputation 
Reputation Science
 Nel 2020, è stata confermato il riconoscimento dell’Amministratore Delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, nella “Top 15” della classifica Top Manager Reputation, stilata dall’Osservatorio permanente di Reputation Science sulla reputazione online dei vertici delle aziende attive in Italia. L’Amministratore Delegato ha conquistato la settima posizione in classifica.
Top Employer Italia 2021
Top Employer Italia

 
Poste Italiane è azienda Top Employer Italia 2021, per il secondo anno consecutivo. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato a Poste Italiane dal Top Employers Institute, l’ente certificatore globale dell’eccellenza delle pratiche HR.
Best performance nei 500 TopBrand Finance
Global 500

 
Poste Italiane si posiziona al 39° posto nella classifica Global 500, avanzando di 12 posizioni rispetto all’anno precedente. L’analisi, condotta da Brand Finance, identifica i brand più forti nell’influenzare le scelte dei consumatori e tiene conto anche della gestione del marketing e dei ritorni nelle performance di business.
1° nella Top 100 mondiale dei brandassicurativi
brand finance
Nel 2020 Poste Italiane si è classificata al primo posto nella classifica mondiale per brand reputation stilata da Brand Finance per il settore assicurativo. L'indicatore Brand Strength Index (BSI) - che misura l'efficacia dell'immagine e della reputazione, analizza la gestione e gli investimenti che influenzano il brand, la vicinanza al cliente, la soddisfazione dei dipendenti e il ritorno economico – ha assegnato a Poste Italiane il primato complessivo, con un punteggio di 85,5 e un rating corrispondente di AAA.
Premio Innovazione SMAU
smau
Poste Italiane viene premiata nel settore finanziario e logistico per aver individuato, attraverso un ampio processo di scouting e analisi di aziende e start up in Italia e all’estero, alcune realtà su cui investire, per integrare e sviluppare i propri servizi.
Punto Poste da Te, Salvadanaiodigitale e PosteMobile CreamiWeBack prodotti dell’anno
Salvadanaio
“Punto Poste Da Te”, “Salvadanaio digitale” e “PosteMobile Creami WeBack” sono le soluzioni di Poste Italiane che hanno ottenuto il premio “Eletto prodotto dell'anno”, importante riconoscimento alla capacità di innovazione di Poste Italiane, che ha saputo realizzare prodotti leader di mercato, centrali nella vita dei clienti. 
Leader nella comunicazione media
Eikone Fortune
Poste Italiane ha ottenuto lo special Prize “Bic-Best in Media Communication” nella sezione CSR (Corporate Social Responsibility), sistema integrato di misurazione della qualità della comunicazione sui media ideato da Eikon Strategic Consulting e Fortune Italia, per lo sforzo comunicativo durante l’emergenza sanitaria.
Silver Class per la comunicazione
Eikone Fortune
Alla luce della ricerca “.trust” condotta da Lundquist, Poste Italiane è stata riconosciuta come esempio di eccellenza per la comunicazione verso gli stakeholder durante la pandemia da Covid-19 e per le piattaforme di informazione Postenews.it e Tg Poste, ottenendo il badge “Silver Class”. 
4° posizione
Europe 500
Nell’ambito della 19esima edizione italiana della ricerca “Webranking”, condotta da Lundquist in collaborazione con Comprend, sulla qualità e la trasparenza dell’attività di comunicazione digitale delle aziende, Poste Italiane si colloca in quarta posizione, avanzando di cinque gradini rispetto alla graduatoria 2019 per il settore insurance, ottenendo le “5 stars”. In particolare, nell’edizione 2020 sono stati valutati la reazione delle imprese alla crisi, l’importanza del dialogo diretto con gli stakeholder e l’analisi dell’impatto sul business e sul futuro aziendale. 
Top 10 Socially Devoted
top-10
Poste Italiane si è nuovamente collocata nella Top 10 delle aziende italiane, settore servizi, stilata da social bakers, una società di media marketing che ogni anno stila una classifica delle migliori aziende basata sul grado di interazione con i clienti sui social media, in particolare: tempi di risposta, percentuale di post che ricevono risposta, numero di risposte date e grado di soddisfazione percepito dagli user.
Poste al top per i giovani
top giovani
Poste Italiane si è posizionata prima nel settore “Logistic & Supply Chain” e tra le prime 10 nel segmento “Business”, all’interno della classica Most Attractive Employers Italy, elaborata annualmente da Universum Global, società svedese leader nell’employer branding, che ha preso in considerazione le valutazioni di 11.736 giovani professional e ha visto la partecipazione di 145 società. Con riferimento alle figure professionali, si è classificata terza per i “Law Young Professional” e al 21° posto per i “Professional Stem”.
Certificato d’eccellenza
top giovani
Poste Italiane nel 2020 ha ricevuto il Certificato d’eccellenza da parte di Universal Postal Union per i risultati raggiunti nella strategia di sviluppo sostenibile e per la riduzione delle emissioni inquinanti. In particolare, l’attestazione dell’UPU ha voluto premiare la capacità di Poste Italiane di fornire dati completi e accurati relativi alle emissioni dirette dell’azienda.
Oscar di Bilancio
oscar bilancio
Poste Italiane si è aggiudicata l’Oscar di Bilancio per essersi distinta all’interno della categoria “Grandi imprese FTSE MIB”, presentando un Bilancio Integrato con un elevato grado di maturità in termini di disclosure, qualità dell’informazione e chiarezza espositiva. Fattore che ha contribuito alla vincita del riconoscimento, è l’avere predisposto un Bilancio Integrato online, nel quale è spiegata, attraverso video e highlights, la strategia del Gruppo in maniera chiara e sintetica. Lo strumento permette a Poste Italiane di rendere il proprio bilancio fruibile ad ogni categoria di stakeholder.
Premio “2020 CSR Coup de Coeur”
CSR
Nel 2020 Poste Italiane riceve il premio “2020 CSR Coup de Coeur” categoria dipendenti da PostEurop, per il suo impegno nel promuovere programmi di inclusione lavorativa per le donne vittime di violenza.
Miglior fondo in Italia
award 2020
FondoPoste è stato premiato come miglior fondo in Italia nel 2020. Il premio è stato assegnato da IPE - Investment & Pensions Europe - una società indipendente editrice da 20 anni della principale pubblicazione europea dedicata ad investitori istituzionali e gestori di fondi pensione.
Primo Posto al Financial InnovationItalian Award
financial innovation
BancoPosta si è aggiudicata il primo posto nella categoria “risparmio” al "Financial Innovation – Italian Award" promosso dall’Associazione Italiana Financial Innovation, grazie alla funzionalità “Salvadanaio Digitale”.
Poste Vita premiata agli InsuranceAwards Di Milano Finanza
Insurance Award
La Società Poste Vita è stata premiata nella categoria “Compagnie di valore” agli Insurance Awards di Milano Finanza, per avere raggiunto i migliori premi nel ramo vita e per i maggiori investimenti effettuati nel 2019.
Premiato il prodotto "Poste VivereProtetti" di Poste Assicura
Poste Vivere
Nel 2021 il prodotto “Poste Vivere Protetti” della società del Gruppo Poste Assicura è stato riconosciuto con il premio “2021 Celent Model Insurer Award for Customer Experience Transformation”, per la sua capacità di offrire ai clienti un’offerta multicanale che raggruppi tutte le coperture in un'unica polizza.
Il Gruppo Poste Italiane tra i migliori datori di lavoro per le donne
pi donne
A seguito dell’analisi condotta dall’Istituto Tedesco Qualità ITQF in collaborazione con il Media Partner La Repubblica Affari&Finanza, il Gruppo Poste Italiane ha ottenuto il riconoscimento “Italy’s Best Employers for Women 2021”, figurando come uno dei 200 migliori datori di lavoro per le donne in Italia. 
  
Nel 2020 Poste Italiane ha confermato la propria presenza in importanti indici di sostenibilità che rappresentano parametri utili sia per comunicare i risultati aziendali agli stakeholder, sia per valutare e migliorare la performance interna al Gruppo.

Da un lato, infatti, gli indici di sostenibilità sono studiati da azionisti e stakeholder in generale, per comparare l’andamento dell’azienda relativamente a tematiche ESG rispetto alle aziende sul mercato, dall’altro sono analizzati internamente dal management aziendale per sviluppare piani di investimento sostenibile per il Gruppo. 

 
 
Dow Jones  
 Nel 2020, Poste Italiane conferma la sua presenza all’interno del Dow Jones Sustainability World Index (DJSI) e del più selettivo Dow Jones Sustainability Europe Index.
FTSE4good Poste Italiane è stata inclusa per il secondo anno consecutivo nei prestigiosi indici di sostenibilità FTSE4Good. Gli indici FTSE4Good Europe e FTSE4Good Developed includono le aziende che si distinguono per una gestione trasparente e l’applicazione di criteri ESG. L’Azienda si è distinta in particolar modo nelle categorie: Human Rights & Community; Labour Standards; Corporate Governance e Anti-Corruption. 
CDP


 
L’Azienda si è posizionata all’interno della fascia “Leadership” con rating A- della classifica annuale stilata da CDP (ex Carbon Disclosure Project), distinguendosi per la capacità di rendicontare le emissioni e le iniziative introdotte per la riduzione del proprio impatto ambientale e di adottare soluzioni adeguate di pianificazione strategica e di gestione dei rischi e delle opportunità legate al clima, con riferimento all’intera catena del valore. 
Euronext
Poste Italiane si conferma al terzo posto a livello europeo nella valutazione delle proprie performance ESG nel settore "Transports and Logistics" e si colloca al 47° posto a livello mondiale. La valutazione ribadisce il posizionamento di Poste Italiane nell'indice Euronext Vigeo-Eiris World 120 e negli indici regionali Euronext Vigeo Eurozone 120 ed Europe 120. 
Bloomberg
Poste Italiane entra per il secondo anno consecutivo nel Bloomberg Gender Equality Index (GEI), l’indice di riferimento mondiale sulla parità di genere. L’Azienda è entrata nella top five ottenendo un punteggio significativamente superiore a quello medio delle società valutate nel GEI, che prende in considerazione 380 aziende di 11 settori produttivi con una capitalizzazione di mercato combinata di 14 trilioni USD con sede in 44 paesi e regioni. 
Equileap
Nel 2020 Poste Italiane è entrata nella top five della classifica sulla gender equality delle società appartenenti all’indice FTSE MIB della Borsa di Milano, stilata da Equileap. Al Gruppo è stato riconosciuto in modo particolare l’impegno a supporto della paternità e della maternità ed è stata premiata la trasparenza e la qualità delle informazioni rese pubbliche.
sustainability award
 
Poste Italiane conferma la propria presenza nel Sustainability Yearbook 2021, l’Annuario di sostenibilità pubblicato da S&P Global, che valuta le performance di sostenibilità delle principali aziende a livello globale. Il Gruppo è stato premiato come Silver Class per l’eccellente performance di sostenibilità. L’Azienda è l’unica italiana del settore finanziario e assicurativo ad avere ottenuto tale riconoscimento.
Integrated Governance Index
 
Anche nel 2020 Poste Italiane entra nell’Integrated Governance Index, posizionandosi al primo posto della top ten generale e della top five in materia ESG.
ISS Quality Il Gruppo Poste Italiane ha confermato il proprio rating pari a 1, considerato il massimo della valutazione, negli ambiti Environment e Social, nel Institutional Shareholder Services Inc. (ISS). 
MSCI
Poste Italiane riceve il rating "A" da MSCI una delle principali agenzie di valutazione delle performance legate alla sostenibilità ESG. Il Gruppo è stato premiato per i progressi compiuti in ambito di gestione del lavoro, per la gestione responsabile dei propri investimenti, per le politiche adottate in materia di privacy e sicurezza delle informazioni e per la strategia sul clima.